IL PROGETTO PRINCIPATO DEI BAMBINI CONTINUA…

A Cisterna, con la chiusura del Museo Arti e Mestieri di un tempo, è stato anche interrotto il progetto del “Principato dei bambini”. Nato da un’idea di alcuni giovani volontari del Museo: Samuele Olivetti, Ilaria Massocco, Irene Gallino, Chiara Urgnani, il progetto ha avuto il supporto di Hangar Piemonte, nato dall’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte e realizzato dalla Fondazione Piemonte dal vivo. Grazie all’affiancamento di esperti in progettazione culturale, i giovani volontari hanno elaborato un piano di valorizzazione delle peculiarità del territorio cisternese. Gli elementi intorno a cui ruota sono il principato e i bambini, con la finalità di valorizzare la storia dell’Antico Principato della Cisterna e di Belriguardo a partire dalle offerte laboratoriali che da anni il museo offre ai bambini sia all’interno del museo che all’esterno, nel Bosco dei Bambini e della Costituzione. Continua a leggere

“FAUST: UN MITO FONDATIVO DELLA MODERNITÀ” CON IL PROF. BANAUDI

VIDEOSOFIA AL TEMPO DEL COVID
“FAUST: UN MITO FONDATIVO DELLA MODERNITÀ” CON IL PROF. BANAUDI
Dopo il successo del primo appuntamento, sabato 2 maggio 2020 si è tenuta la seconda videosofia, con il prof. Alberto Banaudi, dal titolo “Faust: un mito fondativo della modernità” nell’ambito del percorso “Vecchie e Nuove Resistenze – 7 al tempo del Coronavirus”. L’incontro è stato promosso dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I.C. di S. Damiano d’Asti con Museo Arti e Mestieri di un Tempo, Fra Production spa, Cantine Povero distribuzione srl e Aimc Asti.
Ogni epoca ha bisogno di un mito fondativo e Faust lo è per la modernità. Ma
Continua a leggere