UN FILM SULLE MIGRAZIONI AL MUSEO

IMG_1028In questo inizio estate reso rovente sia dall’alta pressione africana che dallo scontro tra Viminale ed Organizzazioni Non Governative per la chiusura dei porti, il secondo appuntamento di sabato 6 luglio per la rassegna Cinema al Principato è stata una vera boccata d’aria fresca. Il docu-film “Dove bisogna stare” è l’ultimo lavoro diretto da Daniele Gaglianone, regista torinese con parecchi lungometraggi alle spalle, ed altrettanti riconoscimenti nelle più prestigiose rassegne cinematografiche italiane ed internazionali.

Le protagoniste del docu-film proposto al Castello di Cisterna, quattro donne di età e contesto sociale completamente differenti, mostrano davanti alla videocamera una contro-narrazione dell’immigrazione in Italia: un Paese in cui ogni giorno si racconta la paura e l’accesa ostilità verso i migranti. Una parte politica raccoglie consenso su questa narrazione, esaltando Continua a leggere

Annunci

NOTTURNI NELLE ROCCHE

Venerdì 14 Giugno – CISTERNA D’ASTI (At)
Passeggiata naturalistica con approfondimento faunistico sui

“Rettili del Roero” a cura della

naturalista Lorenza Bar.

Iscrizioni h. 20.45 in P.za Rino Rossino. Partenza h.21

Notturni_nelle_Rocche_2019-Locandina

BATTAGLIA DI CISTERNA E SANTO STEFANO

VOLANTINObattaglia Cisterna19

“… IL PRESENTE DI OGGI SARA’ IL PASSATO DI DOMANI…”

COMMEMORAZIONE DEL 74° ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI CISTERNA E SANTO STEFANO ROERO”

10°/11° INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE

REGISTRAZIONE CONCERTO DELLA FILARMONICA E DELLA CORALE

VIDEO CANZONI BAMBINI

CANZONE: “LA LIBERTA'” MUSICHE DI DARIO CANOSSI (DEL GRUPPO “I LUF”), TESTO DI DARIO CANOSSI E  DEI BAMBINI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA E PRIMARIA: LA LIBERTA in LA

VIDEO INTERVENTO DI NICOLETTA FASANO PER ISRAT

VIDEO INTERVENTO DI LUCA ANIBALDI PER L’ASS.NE FRANCO CASETTA

concertoVenerdì 8 e sabato 9 marzo 2019 sono state due giornate che Cisterna d’Asti ha dedicato alla Memoria ma non a quella dell’usa e getta, valida per ogni ogni circostanza, quella del “Per non dimenticare” che anestetizza le nostre coscienze. In occasione della Commemorazione del 74°esimo Anniversario della Battaglia di Cisterna e Santo Stefano Roero, infatti, lo sforzo comune è stato quello di portare spunti di riflessioni sull’inutilità di tutte le guerre, sulla necessità, oggi più che mai, del pensiero critico e della partecipazione attiva. Le iniziative sono state organizzate dal Comune e Museo Arti e Mestieri di un

gruppoTempo di Cisterna d’Asti con il Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I.C. di San Continua a leggere